Home»Cronaca»Agrigento, demolizioni coatte nel centro storico

Agrigento, demolizioni coatte nel centro storico

Pinterest Google+

Il Comune di Agrigento ha intimato ai proprietari il recupero in sicurezza o la demolizione di alcuni immobili pericolanti e fatiscenti nel centro storico, a tutela dell’incolumità pubblica. I proprietari non hanno adempiuto. Pertanto, da lunedì prossimo 18 marzo il Comune procederà in sostituzione dei proprietari a carico dei quali poi si rivarrà delle spese sostenute, e demolirà alcuni edifici tra le vie Matteotti e Bac e Bac. A procedere alle demolizioni sarà l’impresa aggiudicataria, la “Zara” di Agrigento, che ha ottenuto i lavori per 70mila euro.

Notizia Precendente

Il Museo del Mare a Licata sarà intitolato a Sebastiano Tusa

Prossima Notizia

Agrigento, recupero sicurezza via Esseneto