Home»Cronaca»Agrigento, scoperto un ipogeo in via Atenea, l’intervento del Genio Civile

Agrigento, scoperto un ipogeo in via Atenea, l’intervento del Genio Civile

Pinterest Google+

Il Genio Civile di Agrigento, diretto dall’architetto Rino La Mendola, annuncia che, nel corso dei lavori di ispezione avviati dallo stesso Genio Civile, è stato ritrovato un ipogeo innanzi alla chiesa di San Giuseppe. L’ipogeo, non ancora catalogato, si trova sotto la via Atenea, ed è stato probabilmente utilizzato come rifugio antiaereo durante la seconda guerra mondiale. Infatti, su una delle pareti dello stesso ipogeo, è ben visibile una fila di chiodi, che presumibilmente sosteneva punti di illuminazione sotterranea. Il Genio Civile di Agrigento rivolge un appello ai cittadini che siano a conoscenza dell’esistenza di ipogei sotterranei a segnalarli entro il prossimo 19 giugno all’indirizzo ipogeiag@gmail.com.

Notizia Precendente

"Settimana della Comunicazione", a Palermo "Terra calda" di Francesca Ferragine

Prossima Notizia

Aragona in cantiere per il decoro urbano