Home»Cronaca»Licata, arrestato coltivatore di canapa indiana

Licata, arrestato coltivatore di canapa indiana

Pinterest Google+

I Carabinieri della Compagnia di Licata, in un casolare agricolo in contrada Safarello, hanno arrestato G A, sono le iniziali del nome, 20 anni, di Licata, sorpreso in possesso di alcune piante di canapa indiana del peso complessivo di circa 3 chili poste sotto sequestro. E’ ristretto ai domiciliari, per coltivazione di sostanze stupefacenti, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Notizia Precendente

Il Tar condanna il Ministero su ricorso di una docente agrigentina

Prossima Notizia

Dopo Ignazio Ribisi, anche Domenico Pace rientra a Palma di Montechiaro