Home»Cronaca»Ribera, arrestato un presunto ladro ricattatore

Ribera, arrestato un presunto ladro ricattatore

Pinterest Google+

A Ribera un immigrato dalla Romania è stato impegnato, tra il dicembre del 2018 e il maggio 2019, a compiere furti nelle abitazioni ed a rubare ciclomotori, chiedendo poi finanche denaro per la restituzione della refurtiva. Adesso i Carabinieri della locale Tenenza lo hanno scoperto e arrestato. Si tratta di Daniel Silion, 20 anni. Il romeno, tra l’altro, avrebbe sottratto da un’abitazione privata delle forbici da potatura elettriche che ha poi rivenduto ad un incauto acquirente. E poi avrebbe rubato un ciclomotore ad altro connazionale romeno chiedendo poi, al giovane derubato, del denaro per poter rientrare in possesso della refurtiva. Il romeno Daniel Silion, già sottoposto all’obbligo di dimora nel Comune di Ribera perché arrestato dieci giorni addietro dai Carabinieri per reati in materia di stupefacenti, è adesso recluso nel carcere di Sciacca.

Notizia Precendente

A Racalmuto "Le possibilità che ancora restano alla giustizia"

Prossima Notizia

Report ConfCommercio, il "de profundis" della provincia di Agrigento