Home»Cronaca»Arrestati tre molestatori di ex ad Aragona, Grotte e Santa Elisabetta

Arrestati tre molestatori di ex ad Aragona, Grotte e Santa Elisabetta

Pinterest Google+

I Carabinieri della stazione di Aragona, capitanati dal maresciallo Paolo Scibetta, hanno arrestato ai domiciliari un meccanico di 52 anni, A C sono le iniziali del nome, sorpreso sotto casa dell’ex moglie, che lo ha già denunciato, intento a molestarla.

A Grotte i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato ai domiciliari un uomo di 41 anni, V C sono le iniziali del nome, perché ha violato più volte il cartellino giallo del divieto di avvicinamento all’ex moglie.

A Santa Elisabetta i Carabinieri hanno arrestato ai domiciliari un uomo di 33 anni, indagato di stalking, molestie e minacce a danno dell’ex fidanzata che lo ha più volte denunciato.

Notizia Precendente

Di Rosa: "Mercati e fiere non a norma ad Agrigento"

Prossima Notizia

Potenziate le misure di tutela per Patronaggio e Vella