Home»Cronaca»Oltre un milione e mezzo di euro in Sicilia per la natalità

Oltre un milione e mezzo di euro in Sicilia per la natalità

Pinterest Google+

Semaforo verde dalla Regione al Piano di riparto del Fondo per le politiche della famiglia per il 2019. Gli interventi a favore della natalità ammontano a 1 milione e 650mila euro. Saranno sostenute iniziative per promuovere, nei luoghi di lavoro, specifici piani di welfare aziendale con azioni rivolte al reinserimento delle donne nelle attività lavorative dopo la nascita del bambino. E per favorire l’uguaglianza in tutti i settori, incluso l’accesso all’occupazione e la conciliazione della vita professionale con la vita privata. Inoltre, l’assessore regionale alla Famiglia, Antonio Scavone, intende proporre un disegno di legge per l’istituzione di un’Agenzia per la famiglia, e spiega: “E’ un organismo che si occuperà di valorizzare la famiglia come risorsa e che promuoverà, con politiche mirate, il sostegno ai nuclei familiari attraverso l’erogazione di maggiori servizi”. Il presidente della Regione, Nello Musumeci, commenta: “Viviamo un periodo storico in cui il calo della popolazione sta diventando sempre più preoccupante. Basti pensare che nel solo 2017 in Italia il saldo demografico, la differenza cioè tra nascite e decessi, registra un preoccupante meno 200mila. Il mio governo, attraverso una politica che aiuti le famiglie, e in special modo le giovani coppie con figli in età prescolare e scolare, mette in campo misure per diminuire questa tendenza”.

Notizia Precendente

A Palermo commemorato Paolo Giaccone

Prossima Notizia

"Vuoi sposarmi?" nella Valle dei Templi (video)