Home»Cronaca»Violazione norme immigrazione, la Mobile di Agrigento arresta sei tunisini

Violazione norme immigrazione, la Mobile di Agrigento arresta sei tunisini

Pinterest Google+

Giovanni Minardi
I poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, coordinati da Giovanni Minardi, hanno arrestato sei cittadini tunisini giunti a Lampedusa in violazione della vigente normativa in materia di immigrazione. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Agrigento, hanno consentito di accertare che due sono rientrati nel territorio nazionale prima dei previsti 3 anni dal rimpatrio. Addirittura uno dei due è stato rimpatriato ai primi di agosto, e dopo pochi giorni ha tentato il ritorno. E gli altri perché già destinatari o di decreto di espulsione o di provvedimento di respingimento.

Notizia Precendente

La violenta in attesa del treno, arrestato

Prossima Notizia

Allo stadio Esseneto si gioca il memorial di calcio "Giovanni Alessi"