Home»Cronaca»Agrigento, intimidazione ad un residente in via Imera

Agrigento, intimidazione ad un residente in via Imera

Pinterest Google+

Ad Agrigento un uomo di 62 anni ha sporto denuncia ai Carabinieri perché in via Imera, sul cancello d’ingresso della propria abitazione, ha trovato una testa d’ovino. Il gesto, di stampo intimidatorio, potrebbe essere legato a contrasti di vicinato. Indagini sono in corso.

Notizia Precendente

Centri impiego, in Sicilia 1000 posti in 3 anni

Prossima Notizia

Incidente in Piemonte, morto un emigrato da Campobello di Licata