Home»Cronaca»Un Falcon dell’Aeronautica militare salva una bimba siciliana

Un Falcon dell’Aeronautica militare salva una bimba siciliana

Pinterest Google+

Una bimba di pochi giorni, in imminente pericolo di vita, su richiesta della prefettura di Messina, è stata trasportata con urgenza dall’ospedale “San Vincenzo” di Taormina, in provincia di Messina, all’ospedale “Bambino Gesù” di Roma, con un Falcon 900 del 31esimo Stormo dell’Aeronautica militare decollato da Catania. La bimba, trasportata con una speciale culla termica, accompagnata dalla madre, è stata assistita durante il volo, come sempre avviene in tali casi, da un un’equipe medica specializzata. Attraverso i suoi reparti di volo, l’Aeronautica Militare garantisce mezzi ed equipaggi pronti a decollare in qualunque momento e in grado di operare anche in condizioni meteorologiche difficili, per assicurare il trasporto urgente non solo di persone in gravissime condizioni, come accaduto con la bimba, ma anche di organi ed equipe mediche per trapianti. Sono centinaia ogni anno le ore di volo effettuate per tale genere di interventi dagli aerei del 31esimo Stormo di Ciampino, del 14esimo Stormo di Pratica di Mare e della 46esima Brigata Aerea di Pisa.

Notizia Precendente

Sicilia, Federpesca firma accordo privato a sicurezza dei pescherecci italiani

Prossima Notizia

La Seap Dalli Cardillo Aragona si presenta alla città