Home»Cronaca»Da domani ex Lsu Ata incatenati e in sciopero della fame

Da domani ex Lsu Ata incatenati e in sciopero della fame

Pinterest Google+

Domani, mercoledì 11 settembre, innanzi a tutte le Prefetture siciliane, i lavoratori ex Lsu Ata utilizzati nel progetto cosiddetto “Scuole belle”, si incateneranno e inizieranno lo sciopero della fame. E perché? Perché, soprattutto tramite l’impegno sindacale della Usb, tali lavoratori hanno ottenuto, con la scorsa legge di Bilancio, l’assunzione negli organici delle scuole a decorrere dal primo gennaio 2020. Affinchè ciò si concretizzi manca solo la pubblicazione di un apposito decreto interministeriale tra i ministeri Istruzione, Lavoro ed Economia. Dunque, la manifestazione innanzi alle Prefetture serve a sensibilizzare il nuovo governo verso il risultato auspicato.

Notizia Precendente

Noleggia una canoa, ricercato da domenica scorsa

Prossima Notizia

La Fortitudo giovedì in Super Coppa contro Napoli. Ingresso gratis al PalaMoncada