Home»Cronaca»Ad Agrigento prossima la rassegna “Artemenos”

Ad Agrigento prossima la rassegna “Artemenos”

Pinterest Google+

Ad Agrigento è prossima una rassegna musicale di respiro internazionale. Si tratta di “Artemenos”, e si svolgerà da ottobre a dicembre nello spazio Temenos all’interno della Chiesa di San Pietro, in via Pirandello. Il debutto è in calendario giovedì 31 ottobre con l’artista palermitano Alessio Bondì, uno dei cantautori più apprezzati negli ultimi anni. Poi venerdì 22 novembre sarà la volta di Cristiano Godano, cantante dei Marlene Kuntz, che, oltre all’esibizione musicale, presenterà il suo libro “Nuotando nell’aria”. Poi venerdì 29 novembre sono attesi i Town of Saints, ovvero il chitarrista olandese Harmen Ridderbos e la violinista finlandese Heta Salkolahti. Quarto e ultimo concerto giovedì 19 dicembre, con i Nebulake, un trio berlinese hip hop/funk/synth anni ’80. La rassegna “Artemenos” è ideata da Davide Lo Iacono e promossa da Spazio Temenos insieme a Caffè San Pietro e Terracotta Ristorante, in collaborazione con Rocketta Booking del giornalista musicale Paolo Mei, ed è sostenuta anche da Monella Assicuratori – Groupama Agrigento. Il contributo versato all’ingresso sarà destinato alla tutela del bene culturale della Chiesa di San Pietro. Posti limitati, per informazioni e prenotazioni: 340 48 49 122.

Notizia Precendente

La Polizia sequestra beni a fine di confisca a carico di un Cattolicese

Prossima Notizia

Agrigento, concerto d'organo nella Basilica dell'Immacolata