Home»Cronaca»La PolFer sequestra un impianto di autodemolizioni tra Ribera e Montallegro

La PolFer sequestra un impianto di autodemolizioni tra Ribera e Montallegro

Pinterest Google+

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Agrigento, in collaborazione con l’Arpa Protezione ambiente e la Provincia di Agrigento, hanno ispezionato e sequestrato un impianto di autodemolizioni lungo la strada provinciale tra Montallegro e Ribera. E’ stato riscontrato il mancato rispetto delle norme ambientali con pregiudizio per la salute dell’uomo e la vivibilità dell’ambiente. L’impianto e la sua gestione non sarebbero inoltre conformi ai decreti autorizzativi. Una settimana addietro, per le stesse ragioni, la PolFer agrigentina ha sequestrato un altro impianto di autodemolizioni nella zona industriale in territorio di Favara.

Notizia Precendente

I farmacisti e "Formare l'Eccellenza" (video interviste)

Prossima Notizia

Anche la Camera Penale agrigentina all'Assise di Taormina