Home»Cronaca»Fontanelle, dopo due anni i commercianti di Viale Sicilia “rivedono la luce”

Fontanelle, dopo due anni i commercianti di Viale Sicilia “rivedono la luce”

Pinterest Google+

Ad Agrigento, a Fontanelle, i commercianti di viale Sicilia hanno dovuto attendere l’avvento in consiglio comunale del consigliere Simone Gramaglia per potere “rivedere la luce” (tra virgolette) dopo due anni di buio innanzi alle proprie attività commerciali.

Simone Gramaglia
Sì: è stato il consigliere Gramaglia – come sottolineato dagli stessi negozianti che gli rivolgono un pubblico apprezzamento – ad interessarsi affinchè, dopo ben due anni di continui solleciti e segnalazioni, si riaccendesse la luce con l’intervento degli organi preposti sui pali dell’illuminazione pubblica. A parte l’opera meritoria del consigliere Simone Gramaglia, sui due anni di attesa, e di inutili reclami, da parte dei commercianti di viale Sicilia stendiamo l’ennesimo “velo pietoso”, e ci asteniamo dal commentare tanto è tempo e inchiostro perso.

Notizia Precendente

La Occhionero ai magistrati di Palermo: "Ho sbagliato tutto"

Prossima Notizia

Le isole ecologiche funzionano solo "sopra la linea del Piave"