Home»Cronaca»Agrigento, brutale aggressione all’esterno di una discoteca

Agrigento, brutale aggressione all’esterno di una discoteca

Pinterest Google+

Ad Agrigento, al Villaggio Mosè, all’esterno di una discoteca dove è stata in corso una festa per salutare il nuovo anno, un uomo di 28 anni è stato accerchiato e picchiato da altre persone. La vittima è stramazzata a terra priva di sensi.
Gli aggressori sono fuggiti. Gli amici dell’aggredito hanno telefonato al 112. E’ intervenuto il personale medico del 118 Gise che ha prima eseguito le pratiche rianimatorie sul posto, e poi ha trasportato il 28enne all’ospedale di Agrigento, in codice rosso. Indagano Carabinieri e Polizia.

Notizia Precendente

Chloe di Licata è la prima nata in Sicilia nel 2020

Prossima Notizia

Botti Capodanno, in Sicilia amputate mani e dita