Home»Cronaca»Venerdì sciopero regionale dipendenti Fortè, l’intervento di Cardella (Fast Confsal)

Venerdì sciopero regionale dipendenti Fortè, l’intervento di Cardella (Fast Confsal)

Pinterest Google+

Manlio Cardella
Il segretario provinciale di Agrigento del Fast Confsal, Manlio Cardella, annuncia che, insieme a Sinalp Sicilia e Usi Palermo, chiederà al governo regionale di istituire un tavolo permanente di crisi su grande distribuzione e lavoro, al fine di predisporre adeguate misure di sostegno e salvaguardia dell’occupazione e del reddito di tutti i dipendenti dei supermercati Fortè, d’intesa anche con i Ministeri del Lavoro e dello Sviluppo Economico. Nel frattempo, a fronte della vertenza in corso e del rischio di oltre 500 posti di lavoro nel gruppo siciliano Meridi srl Supermercati Fortè, domani, venerdì 10 gennaio, è in programma una giornata di sciopero regionale. A Palermo sindacati, dipendenti e rispettive famiglie marceranno in corteo, dalle ore 9 , da Corso Tukory a Palazzo d’Orleans.

Notizia Precendente

Racalmuto, inaugurata l'opera "Todo Modo" alla Casa Museo Sciascia (video interviste)

Prossima Notizia

Rapina a danno di un distributore carburanti a Canicattì