Home»Cronaca»Occupazione abusiva alloggio popolare, assolto canicattinese

Occupazione abusiva alloggio popolare, assolto canicattinese

Pinterest Google+

Ad Agrigento al palazzo di giustizia la giudice monocratico del Tribunale, Katia La Barbera, accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Giuseppina Ganci, ha assolto, con la formula del non doversi procedere, F E (sono le iniziali del nome) 49 anni, di Canicattì, imputato di avere occupato abusivamente un alloggio di proprietà dello IACP di Agrigento in uso ad un canicattinese. Il difensore ha dimostrato lo stato di necessità dell’imputato e la circostanza che il reale assegnatario aveva abbandonato L’immobile andando a vivere altrove. In ogni caso il Tribunale ha poi rilevato che il reato è prescritto perché commesso nel 2009.

Notizia Precendente

Teleacras, Speciale Medicina con Calogero Belluzzo e Riccardo Mandracchia (video)

Prossima Notizia

Tecnico agrigentino assolto dal reato di esercizio abusivo della professione