Home»Cronaca»Agrigento, Spataro: “La città a valle non sia esclusa dal Mandorlo in fiore”

Agrigento, Spataro: “La città a valle non sia esclusa dal Mandorlo in fiore”

Pinterest Google+

Pasquale Spataro
In occasione della prossima edizione della Sagra del Mandorlo in fiore ad Agrigento, il consigliere comunale di Forza Italia, Pasquale Spataro, afferma: “Bisogna adoperarsi, e al più presto, affinchè, come la via Atenea e il centro cittadino, anche la città a valle, ovvero via Callicratide e via Manzoni, siano inserite nel percorso della fiaccolata e della sfilata domenicale conclusiva della Sagra del Mandorlo in riore ad Agrigento, come secondo storica tradizione. Sarebbe ingiusto, se non oltraggioso, privare i residenti e i commercianti delle vie Callicratide e Manzoni di un evento di ampia risonanza e aggregazione, condannandoli, altrimenti, all’emarginazione e all’isolamento. L’Amministrazione e gli organizzatori si adoperino subito, e non ci si giustifichi in futuro con la formula del ‘non c’è più tempo’. Gli enti organizzatori rendano noto adesso alla città che le zone a valle non saranno escluse dal Mandorlo in fiore. Domani ho convocato una seduta della Commissione turismo con gli organizzatori e con l’amministrazione affinché ciò si concretizzi, in presenza di una rappresentanza dei commercianti e dei residenti delle zone interessate. Non si portino al collasso quei pochi imprenditori che sono rimasti, già gravemente penalizzati dalla chiusura del ponte Morandi, da strade sporche e senza servizi” – conclude Pasquale Spataro.

Notizia Precendente

Sesto ritrovamento di hashish, e per la seconda volta a San Leone

Prossima Notizia

Agrigento, degrado a Porta di Ponte. Disposto intervento manutenzione (galleria foto)