Home»Cronaca»Marijuana per oltre 6 chili, arresto a Canicattì

Marijuana per oltre 6 chili, arresto a Canicattì

Pinterest Google+

Cesare Castelli, commissario Ps Canicattì
A Canicattì i poliziotti del locale Commissariato, diretto dal vice Questore, Cesare Castelli, hanno arrestato Francesco Parla, 29 anni, sorpreso, nel corso di una perquisizione domiciliare, in possesso di diverse bottiglie contenenti metadone ed altra sostanza stupefacente del tipo marijuana, in infiorescenza essiccata, nonché 180 bustine di vario formato contenente marijuana per complessivi 2 chili e 400 grammi, e circa 1200 buste vuote di varie misure in cellophane, utilizzate per il confezionamento in dosi della droga. In un garage di pertinenza di Francesco Parla sono stati inoltre sequestrati altri 680 grammi di marijuana, e in una sua abitazione rurale altri 2 chili e 990 grammi di marijuana. Il Tribunale di Agrigento ha convalidato l’arresto, imponendolo ai domiciliari.

Notizia Precendente

L'Akragas calcio pareggia a Castellammare del Golfo. Risultati e classifica

Prossima Notizia

Restituzione anticipi al Comune di Agrigento (video intervista)