Home»Cronaca»Sesto ritrovamento di hashish, e per la seconda volta a San Leone

Sesto ritrovamento di hashish, e per la seconda volta a San Leone

Pinterest Google+

Ancora panetti di hashish sono stati recuperati sulle spiagge siciliane, probabile parte di un traffico di droga fallito e di un carico caduto accidentalmente o abbandonato volontariamente in mare. Adesso è stata la volta, ed è la seconda, della spiaggia di San Leone ad Agrigento, lungo il Viale delle Dune, dove, nei pressi della terza traversa, i Carabinieri della Radiomobile hanno rivenuto 50 pezzi di hashish per oltre 3 chili, alcuni integri e altri no. Si tratta del sesto ritrovamento del genere. Nei precedenti casi, a Realmonte, nei pressi di Scala dei Turchi, è stato recuperato uno scatolone, avvolto da nastri d’imballaggio, contenente 600 panetti di hashish per un peso complessivo di 38 chili e 100 grammi. Poi a Capo d’Orlando, in provincia di Messina, dove la Polizia ha trovato e sequestrato 600 panetti di hashish del peso di 37 chili e 900 grammi. E poi 30 chili di panetti di hashish a Marinella di Castelvetrano in provincia di Trapani, poi altri 30 chili ancora nel Trapanese a Marsala, e poi altri 30 chili a San Leone ad Agrigento.

Notizia Precendente

Fortitudo basket vittoria in casa contro Orlandina. Risultati e classifica

Prossima Notizia

Agrigento, Spataro: "La città a valle non sia esclusa dal Mandorlo in fiore"