Home»Cronaca»Giovedì in fermento il personale delle Agenzie fiscali

Giovedì in fermento il personale delle Agenzie fiscali

Pinterest Google+

Secondo i sindacati di categoria di Cgil, Cisl, Uil, Unsa, Flp ed Rsu, gli impiegati pubblici dell’Agenzia delle Entrate hanno carichi di lavoro eccessivi, e soffrono per la disorganizzazione che impedisce gli avanzamenti di carriera, per la carenza di personale e per la mancanza di ulteriori fondi per svolgere le proprie attività di servizi ai cittadini e di repressione dell’evasione fiscale. Ecco perché i sindacati hanno organizzato un sit – in di protesta, in contemporanea in tutta Italia, domani, giovedì 23 gennaio, dinnanzi ogni sede delle Agenzie fiscali.

Notizia Precendente

"25 gennaio", adesione Sunia Agrigento

Prossima Notizia

"Risorgimento Socialista" sulle elezioni Amministrative ad Agrigento