Home»Cronaca»Neonata morta, chieste condanne per tre medici

Neonata morta, chieste condanne per tre medici

Pinterest Google+

La Procura di Catania è stata impegnata nella requisitoria al processo per la morte di Nicole Di Pietro, nata nella clinica Gibiino e deceduta dopo alcune ore in ambulanza diretta all’ospedale di Ragusa, il 12 febbraio del 2015. Nel dettaglio sono stati chiesti 6 anni e 3 mesi di reclusione ciascuno per la ginecologa Maria Ausilia Palermo, il neonatologo Antonio Di Pasquale e l’anestesista Giovanni Gibiino, imputati di omicidio colposo. E poi 3 anni per l’ostetrica Valentina Spanò, imputata di falsa attestazione.

Notizia Precendente

Marco Gallo finalista al “Travel International Film Festival" di Mosca (video)

Prossima Notizia

Agenzie fiscali in sit-in (video interviste)