Home»Cronaca»Distrutti 20mila chili di limoni di origine turca importati in Sicilia (video)

Distrutti 20mila chili di limoni di origine turca importati in Sicilia (video)

Pinterest Google+

Edy Bandiera

L’assessore regionale all’Agricoltura, Edy Bandiera, ha pubblicato sulla sua pagina facebook il video della distruzione di 20mila chili di limoni, di origine turca, appena sequestrati ad un importatore siracusano, perché con caratteristiche non idonee all’immissione al consumo, come stabilito dalla normativa europea del settore. L’assessore Bandiera commenta: “Che sia di monito ed esempio per quanti pensano di lucrare sulla salute e sull’economia dei siciliani. I limoni sono stati distrutti sotto la supervisione e il controllo del personale dell’Ispettorato centrale repressione frodi e del Corpo forestale della Regione siciliana. I controlli proseguiranno massicci”.

Ecco a voi la fine dei #limoni #turchi (20.000 Kg), sequestrati ad un importatore siracusano.#Distrutti, sotto la supervisione e il controllo del personale dell'Ispettorato centrale repressione frodi e del Corpo Forestale della #Regione #Siciliana.#Fatti veri e concreti, a difesa della salute e dell'economia dei Siciliani!

Publicado por Edgardo Edy Bandiera en Viernes, 24 de enero de 2020

Notizia Precendente

Caso di meningite a Palermo

Prossima Notizia

Il Tar Sicilia condanna l'Inps