Home»Cronaca»Coronavirus, Musumeci invoca “controlli minimi all’accesso in Sicilia”

Coronavirus, Musumeci invoca “controlli minimi all’accesso in Sicilia”

Pinterest Google+

Emergenza coronavirus: due dei tre turisti bergamaschi contagiati a Palermo sono guariti. Insorge nel frattempo un contagio a Catania. Il presidente della Regione, Nello Musumeci, commenta: “Se ci fossero controlli minimi all’accesso in Sicilia eviteremmo alcune situazioni. E’ mai possibile che la gente arriva dalla Lombardia o dal Veneto e nessuno la controlli?”. L’intervista a Musumeci è in onda oggi al Videogiornale di Teleacras.

Notizia Precendente

Cancelleri a controllo dei cantieri (video interviste)

Prossima Notizia

I migranti "Sea Watch" sbarcati a Messina sono in quarantena in una casema