Home»Politica»Palermo, ecco la nuova Giunta

Palermo, ecco la nuova Giunta

Pinterest Google+

Al Comune di Palermo, appena scosso dall’inchiesta sul presunto “comitato d’affari” di stampo corruttivo, il sindaco Leoluca Orlando ha presentato la nuova giunta. Gli assessori aumentano da 8 a 11, con soltanto due donne. Orlando ha trattenuto la delega al Turismo come segnale nell’ambito della fase critica legata al coronavirus.
Ecco nomi e deleghe:
Fabio Giambrone: vice sindaco, Personale, Polizia municipale, Coime, Decoro urbano e Servizi demografici.
Giusto Catania: Urbanistica, Mobilità, Ambiente, Rapporti Amat.
Roberto D’Agostino: Bilancio, Tributi, Patrimonio, Cimiteri e Beni confiscati.
Adham Darawsha: Cultura, Spazi museali, Toponomastica, Partecipazione democratica, Consulte.
Vincenzo Di Dio: Edilizia privata, Centro storico.
Giovanna Marano: Scuola, Lavoro, Parità di genere, Decentramento, Circoscrizioni, Partecipazione istituzionale.
Sergio Marino: Ville e giardini, Verde, Rapporti con rap e Reset.
Giuseppe Mattina: Attività sociali, Edilizia residenziale pubblica, Rapporti con Iacp.
Paolo Camassa Petralia: Sport, Politiche giovanili, Innovazione, Rapporti con Sispi, Relazioni internazionali all’interno dei progetti strategici di competenza del sindaco.
Leopoldo Piampiano: Attività Economiche, Mercati,Suap, Diritti degli Animali, Sanità, Igiene.
Maria Prestigiacomo: Rigenerazione Urbana, Mare e Coste, Lavori Pubblici, Protezione Civile, Sicurezza luoghi di lavoro, Manutenzione Immobili Comunali, Scuole e Impianti Sportivi, Rapporti funzionali con Amap e Amg Energia.

Notizia Precendente

“Coronavirus”, stop anche in Chiesa

Prossima Notizia

Ovuli di eroina a Licata, arrestato