Home»Cronaca»Anche Troina è zona rossa

Anche Troina è zona rossa

Pinterest Google+


Dopo Salemi, Villafrati e Agira, adesso Troina, in provincia di Enna, è il quarto Comune siciliano “zona rossa”. Così ha deciso, con una propria ordinanza, il presidente della Regione Nello Musumeci. Fino al 15 aprile nel centro montano dell’entroterra vigerà il divieto di accesso e di allontanamento dal territorio comunale e la sospensione di ogni attività degli uffici pubblici, a eccezione dei servizi essenziali e di pubblica utilità. Potranno entrare e uscire dal paese solo gli operatori sanitari e socio-sanitari, il personale impegnato nell’assistenza alle attività inerenti l’emergenza, nonché esclusivamente per l’ingresso e l’uscita di prodotti alimentari, di prodotti sanitari, di beni e servizi essenziali. Il provvedimento si è reso necessario per evitare il diffondersi del contagio del Covid-19, dopo che gli uffici dell’Azienda sanitaria hanno segnalato ben 94 casi di positività al Coronavirus, essenzialmente circoscritti tra pazienti ed operatori del Centro di assistenza per disabili “Oasi”.

Notizia Precendente

Gruppo regionale di Forza Italia, l’onorevole Gallo: “Per covid 19 canoni Iacp sospesi per sei mesi”

Prossima Notizia

Michele Sodano sui 400 milioni di euro per spesa alimentare e farmaceutica (video intervento)