Home»Cronaca»Sequestrati due cavalcavia sull’autostrada Palermo – Messina

Sequestrati due cavalcavia sull’autostrada Palermo – Messina

Pinterest Google+

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Messina ha sequestrato due cavalcavia dell’autostrada A-20, Messina-Palermo, perché a rischio crollo. Dalle indagini, condotte dalla Procura della città dello Stretto diretta da Maurizio De Lucia, è emersa una diffusa corrosione delle armature e delle banchine di bordo che porrebbe in pericolo la stabilità delle strutture portanti con il rischio di crollo sulla sede autostradale sottostante. Il sequestro è stato eseguito in modo da non bloccare il traffico. Si è disposta, infatti, la circolazione su un’unica corsia centrale per entrambi i sensi di marcia, riducendo il peso che grava sui cavalcavia.

Notizia Precendente

Negativo il tampone al ghanese morto ad Aragona

Prossima Notizia

Nell'Agrigentino “Tecnico informatico gratis al telefono”