Home»Cronaca»Vandali devastano segnaletica dell’archeosito di San Calogero a Sciacca

Vandali devastano segnaletica dell’archeosito di San Calogero a Sciacca

Pinterest Google+

Vandali scatenati a Sciacca. Devastata la segnaletica del sito archeologico e naturalistico San Calogero, nei pressi di monte Kronio, e “profanata” la grotta “Nobil Donna”. La segnaletica turistica che accompagna i visitatori è stata gravemente danneggiata. L’area, alcuni anni fa, era stata oggetto di un importante intervento di riqualificazione, ma con cadenza annuale è “vittima” di gesti di inciviltà: dagli incendi dolosi ai raid vandalici appunto.

Notizia Precendente

San Calogero al tempo del Covid 19, una festa... senza festa

Prossima Notizia

Strada degli Scrittori: oggi il primo appuntamento della nuova rubrica video "Un libro, una Storia"