Archivio Autore

Matteo Camilleri

Matteo Camilleri

Il soprannome “Il Comandante” ben si addice alla sua forza fisica e all’impronta che lascia sulla fase difensiva della sua squadra. Stiamo parlando di Federico Fazio, che ha disputato le stagioni migliori della sua carriera con la maglia della Roma, ma che ultimamente sembra piombato in una preoccupante involuzione. Nel …

Per il calcio internazionale, uno degli appuntamenti più importanti della stagione è sicuramente quello rappresentato dalla finale di Champions League, che quest’anno vedrà protagoniste due squadre inglesi che si affronteranno per aggiudicarsi questo trofeo in una serata di grande sport sotto il cielo di Madrid. Un modo per concludere una …

Un groviglio tra la matematica e la psicologia: solo i migliori, però, con il passare del tempo possono ambire alla vittoria. Con questa definizione Walter Treccarichi aveva apostrofato il suo amore verso il poker, evidenziando anche come quella grande passione che lo accompagna per questa disciplina deriva certamente anche dalla partecipazione …

Gennaio: iniziano i saldi invernali di fine stagione. Tra oggi e sabato prossimo saranno avviati gli sconti. La prima regione a praticare i saldi è la Basilicata, poi la Valle d’Aosta, poi venerdì gran parte delle regioni, e, infine, sabato prossimo, 6 gennaio, giorno dell’Epifania, sarà la volta della Sicilia. …

Partita sofferta, ma alla fine arriva la vittoria: una Fortitudo coraggiosa batte la Remer Treviglio alla ventitreesima giornata di campionato.

Dopo una partita ricca di emozioni, l’Akragas soccombe in casa con un gol dell’ex Di Piazza.

Brutta sconfitta per una Fortitudo sottotono che viene sopraffatta dal Casale Monferrato: è la seconda sconfitta di fila per i biancazzurri.

Sconfitta di misura in Calabria per l’Akragas che all’ultimo minuto di gioco subisce la rete di Giovinco alla fine di una dinamica probabilmente irregolare.

Il team di Franco Ciani non la spunta in terra toscana, ma gioca la sua partita fino alla fine.

Grande reazione dei biancazzurri che, dopo essere passati in svantaggio nel primo tempo, ribaltano il risultato nel secondo in una prova di grinta e coraggio.