Posts Tagged

avvocato

Ad Agrigento, nella sede dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani, in via Giovanni 23esimo, si è svolto un incontro – dibattito sul tema: “E’ ancora importante l’impegno dei Giovani Cattolici in Politica?” L’iniziativa è stata promossa dalla sezione agrigentina dell’Ugci presieduta dall’avvocato Pietro D’Alessandro…

Il Giudice del Lavoro di Agrigento ha annullato il licenziamento di Vincenzo Tascarella, 63 anni, funzionario dell’Agenzia delle Entrate di Agrigento, inquisito nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Duty Free” ruotante intorno a presunti illeciti commessi nella stessa Agenzia. Il giudice ha accolto le tesi difensive degli avvocati Sonia Vella e Lorenzo Infantino …

Ad Agrigento, al palazzo di Giustizia, lo scorso primo marzo, la pubblico ministero Alessandra Russo, in occasione della requisitoria, ha chiesto la condanna a 5 anni di reclusione a carico dell’avvocato Francesca Picone, e ad 1 anno e 4 mesi di reclusione a carico della sorella Concetta Picone. Il giudizio, …

La Procura della Repubblica di Palermo proporrà il giudizio immediato, dunque subito il processo senza il filtro dell’udienza preliminare, per i sei arrestati indagati dell’omicidio dell’avvocato penalista palermitano Enzo Fragalà. Per cinque degli indagati, Francesco Arcuri, Antonino Siragusa, Salvatore Ingrassia, Antonino Abbate e Paolo Cocco, il Tribunale del Riesame ha …

La Cassazione ha rigettato il ricorso della Procura della Repubblica di Agrigento e ha confermato il pronunciamento del Tribunale del Riesame di Palermo, presieduto da Antonella Consiglio, che lo scorso 28 novembre 2016 ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare e ha disposto la scarcerazione dell’avvocato agrigentino Giuseppe Arnone, arrestato il …

La Commissione Bilancio all’Ars approva la soppressione di Aran e Riscossione Sicilia. Fiumefreddo: “Brindano i poteri criminali”.

Raffaele Lombardo: l’assoluzione dal concorso esterno alla mafia e la condanna per voto di scambio aggravato dal favoreggiamento alla mafia. I dettagli e gli interventi a commento.

I vertici del mandamento di Porta Nuova a Palermo commentano in carcere l’omicidio Fragalà. Lo sfogo del presunto killer Castronovo con il pentito Chiarello.

La Regione Sicilia e le difficoltà di operatività legate a Riscossione Sicilia, tra le minacciate dimissioni di Fiumefreddo e altro. Ascoltiamo in proposito il deputato regionale e portavoce regionale di Sicilia Futura, Michele Cimino, al microfono del Videogiornale di Teleacras.

Dopo la sentenza del Consiglio di giustizia amministrativa che ha sancito la legittimità della villa della famiglia Sodano ad Agrigento, in contrada Maddalusa. Ascoltiamo il difensore della famiglia Sodano, l’avvocato Girolamo Rubino, al microfono del Videogiornale di Teleacras: